Skip to content

Gastronomia

21 aprile 2012

 

Torgiano: in questo paese rinomato per il vino chie vi si produce, si trova il “Museo del vino”, seguito dall’interessante “Museo dell’olio”.

Montefalco: sempre in ambito enologico, Montefalco è rinomata per la produzione del Sagrantino e del Rosso di Montefalco, vini degustabili nei numerosi ristorantini del posto.

 Trevi: in tanti centri dell’Umbria la produzione di olio tocca altissimi livelli di qualità, a Trevi dedicano a questo prezioso prodotto anche una manifestazione: “I Colori dell’Olio”

 Norcia: città in cui la salagione e la stagionatura di prosciutti, e insaccati è una specialità del luogo, tanto da dare l’appellativo di “norcineria” all’attività e di “norcino” al mestiere.

Notevole la qualità di prodotti tipici e specialità gastronomiche quali prosciutto crudo, capocolli, spallette, lonze, pancette e guanciali.

Castelluccio: è famosa per la coltivazione di lenticchie e patate

 Cannara: è la patria della cipolla, prodotto che viene onorato ogni anno con la sagra della cipolla tra agosto e settembre dove si può mangiare dall’antipasto al dolce a base di cipolla.

 

 

 

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: